Nov
26.
2009

Dal 4 all’8 dicembre 2009 aprirà le porte a Napoli la prima manifestazione internazionale del centro-sud Italia interamente dedicata al delizioso cioccolato, un evento che rappresenta un importante momento espositivo sulle moderne tecniche produttive e sui metodi di lavorazione classici. Quest’evento, organizzato da Progecta, avrà luogo presso i sontuosi padiglioni della Mostra d’Oltremare di Napoli ed ospiterà i migliori produttori italiani e stranieri di cioccolato oltre agli esperti del settore e ai proprietari di pasticcerie, negozi di dolci, bar e ristoranti.

I numerosi visitatori, sicuramente presenti, avranno la possibilità di osservare e, soprattutto, gustare le numerose varianti di cioccolato proposte e realizzate dai più famosi maestri cioccolatieri.

Per l’intera durata dell’evento, inoltre, sarà possibile prendere parte ai numerosi percorsi di degustazione guidata e di conoscere tutte le curiosità ed i segreti che nasconde un buon cioccolato.
Nel corso della mostra, poi, verrà esposta una serie di 30 splendide fotografie, dal titolo “La Repubblica Dominicana… un viaggio di emozioni”, che mostreranno l’intero processo produttivo del cacao dal chicco fino al prodotto finito. Oltre alla visione della mostra fotografica, inoltre, un team di esperti spiegherà ai visitatori la complessità del cioccolato come alimento da degustare con tutti e 5 i sensi.

Ampio spazio sarà poi dedicato alle attività ludico-ricreative dedicate ai visitatori più piccoli: ogni gioco, ovviamente, prevederà un piccolo premio in cioccolato per il vincitore.
Per gustare a pieno anche la bellissima splendida città di Napoli che si prepara al periodo natalizio è disponibile online una vasta lista dei migliori hotel a Napoli per trascorrere ore di relax tra lo shopping natalizio e la partecipazione agli eventi espositivi di Showcolate.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell'evento: http://www.showcolate.it/

 

Valentina Coppola

1 Comments
Nov
16.
2009

Dal 24 al 28 novembre Trieste tornerà ad esplorare l’inesauribile mondo della fantascienza con il festival “Science+Fiction”, una ricca serie di incontri, anteprime, concorsi, rassegne e retrospettive sulle più importanti opere letterarie e filmiche del passato e vetrina per il lancio delle nuove proposte in tema.

 

Ospite d’onore dell’edizione ’09 del festival sarà il regista e produttore americano Roger Cooman, noto per le sue numerose pellicole che hanno contribuito a portare alla ribalta artisti famosi come Francis Ford Coppola e Jack Nicolson. In questa occasione il regista riceverà il premio alla carriera “Urania d’Argento” e proporrà una serie di lungometraggi tratti da alcuni racconti di Edgan Allan Poe, scrittore a cui quest’anno è dedicata un’attenzione particolare per il bicentenario dalla nascita.

Tra le altre note personalità che parteciperanno a questa edizione del festival vi sarà anche lo scrittore Bruce Sterling, Presidente della Giuria chiamata ad assegnare il “Premio Asteroide” al miglior lungometraggio scelto tra le nuove proposte italiane ed internazionali e ad indicare la nomination  per il “Méliès d’Oro”, un concorso europeo per i cortometraggi in tema di fantasia/fantascienza.

 

 

Tra le nuove proposte cinematografiche, quest’anno verrà presento anche “Shadow”, il lungometraggio horror di Federico Zampaglione, il cantante dei Tiromancino.
Per conoscere tutte le anticipazioni, i film proposti, il calendario degli eventi ed il costo del biglietto si può visitare il sito web www.scienceplusfiction.org.
Tutti coloro che desiderano trascorrere a Trieste le giornate del festival per poter partecipare a tutti gli eventi proposti è disponibile anche un’aggiornata lista di hotel a Trieste da consultare online.

 

Valentina Coppola

 

0 Comments
Nov
10.
2009

Anche quest’anno ritorna l’attesissimo appuntamento con l’EJE - European Jazz Expo che, giunto ormai alla sua 26° edizione, non smette di affascinare e di coinvolgere musicisti e visitatori di tutto il mondo. Sin dalla sua prima edizione la Provincia di Cagliari ha voluto farsi portavoce e nucleo stesso di questa strabiliante manifestazione che celebra la musica jazz in ogni sua possibile sfumatura musicale. Il jazz della tradizione rivive e si rigenera, scoprendo e riconoscendosi in numerosi altri intrecci musicali che portano impregnati delle caratteristiche ed dei vissuti degli artisti e delle loro terre d’origine.

 

 

Durante le tre giornate della fiera si alterneranno sui 6 palchi dell’EJE più di 40 concerti che dal venerdì alla domenica, dalle 17:00 alle 2:00 ci terranno compagnia e saranno d’ispirazione per nuove idee e collaborazioni. Ampio spazio sarà dedicato anche alle aziende discografiche più importanti, con particolare attenzione alla EGEA, una tra le più note discografie italiane, che ha come missione quella di portare alla ribalta le proposte musicali italiane più originali e meritevoli.

 



 

Numerosi gli ospiti illustri di questa 26° edizione: Enrico Rava, musicista di fama internazionale e molto legato alla Sardegna che in questa occasione riceverà il premio “EJE 2009”, Elena Ledda che presenterà in prima nazionale il suo ultimo lavoro “Cantendi a Deus”, il pianista turco Fahir Atakoglu la cui musicalità è ispirata ai ritmi folkloristici della Turchia e dell’Africa, il contrabbassista jazz canadese Renaud Garcia-Fons, tra i più importanti dell’area mediterranea e tantissimi altri artisti.


Ron Carter al European Jazz Expo 2007

Ron Carter al European Jazz Expo 2007 - foto di Laura Manchinu http://www.flickr.com/photos/la_petite/

 

Per chi volesse approfittare delle giornate del festival per organizzare una vacanza a Cagliari è disponibile online la lista di hotel a Cagliari. Per maggiori informazioni sull’EJE, invece, è possibile consultare il sito web dedicato all’evento http://www.jazzinsardegna.it/ .

Valentina Coppola

 

 

0 Comments
Nov
8.
2009

A Bologna si rinnova anche quest’anno l’ormai consueto appuntamento con “Il Mondo Creativo”, il salone dedicato all’hobbistica, alle belle arti e al fai-da-te. La settima edizione di questo evento creativo atteso dagli appassionati di tutta Italia aprirà le porte nel week end tra il 13 ed il 15 novembre, nei padiglioni 21 e 22 di Bologna Fiere.


Un finesettimana intensivo, quindi, dedicato al fantastico mondo della creatività in ogni suo possibile aspetto e manifestazione. Numerose le aree tematiche: Arte del Ricevere, Arte degli Addobbi, Cucina creativa, Cucito Creativo, Decorando il Natale, Decorazione floreale, Mondo della Carta, Knit Cafè, Laboratorio creativo per bambini, Laboratorio del fai-da-te, Laboratorio di scrapbooking,  Laboratorio di Ricamo, La Galleria degli Artisti, Turismo creativo e Campagna Creativa.

 

Tra gli eventi speciali di questa settima edizione vi sarà il Knit Cafè, un’iniziativa dedicata agli amanti del tricotage che consentirà a tutti gli amanti dei lavori ai ferri di coltivare la propria passione sorseggiando ottimi caffè e scambiandosi consigli tra esperti.
Per gli appassionati di modellismo, poi, si terrà il “Model Game Event”, un evento dedicato ai giochi di simulazione come il noto wargame.


Durante i 3 giorni della fiera, i visitatori avranno inoltre la possibilità di frequentare corsi e laboratori tematici per affinare le proprie doti creative ed artistiche.
Per organizzare al meglio il vostro soggiorno a Bologna è consigliabile scegliere tra i numerosi hotel a Bologna, ricchi di comfort e ben collegati con la Fiera. 



 
Per maggiori informazioni sul costo del biglietto e sugli orari d’apertura visitare il sito internet www.ilmondocreativo.it

Valentina Coppola

 

 

1 Comments